Perché scegliere un camino moderno

Un camino moderno è una scelta orientata al design e alla raffinatezza di un prodotto senza tempo in grado di valorizzare qualsiasi ambiente. Ma non è tutto. I camini moderni MCZ offrono tecnologie all’avanguardia che trasformano la semplice magia della fiamma in un sistema di riscaldamento a tutti gli effetti, efficace, efficiente e pulito.

Camini moderni: una scelta estetica

Nella gamma MCZ trovate numerose proposte di camini moderni a legna o di camini moderni a pellet, tutti caratterizzati da un gusto essenziale e contemporaneo. Le superfici in vetro ceramico sono particolarmente ampie e offrono pratici sistemi di apertura, studiati appositamente per rendere estremamente semplici le operazioni di pulizia.

Nei camini a legna, viene utilizzato un materiale refrattario brevettato, l’Alutec®, che sbianca alle alte temperature, mettendo ancora più in evidenza la bellezza della fiamma.

Camini moderni: una scelta ecologica

Oltre che una valida scelta d’arredo, i camini moderni a focolare chiuso sono un’efficace alternativa rispetto ai camini aperti tradizionali. Inquinanti e obsoleti, i camini aperti producono otto volte più polveri sottili di un termocamino, tanto che sono stati completamente vietati in alcune zone ad alto tasso di inquinamento atmosferico, come il bacino padano in Italia e l’Ile de France in Francia. I camini moderni, al contrario, sono studiati appositamente per garantire una combustione pulita e uno smaltimento delle ceneri molto efficace. Nel focolare a circuito chiuso il combustibile (pellet o legna) brucia in modo controllato, garantendo una resa molto più alta rispetto al caminetto tradizionale aperto. Se quest’ultimo arriva a un rendimento di appena il 15%, i camini moderni della gamma MCZ raggiungono rendimenti di oltre l’80%. Utilizzando il pellet al posto della legna, inoltre, il livello di emissioni si riduce ancora del 10%. Per questo l’acquisto di camini moderni a pellet è incentivato in molti Paesi.

Legna, pellet o gas: quale scegliere?

La scelta tra un caminetto a legna e un caminetto a pellet dipende soprattutto dal proprio stile di vita e dall’uso che si intende fare del prodotto. Il camino moderno a legna, a fronte di una bellezza di fiamma senza paragoni, ha bisogno di essere alimentato regolarmente e in modo manuale più volte al giorno. Per questo a volte si tendono a scegliere i camini moderni a pellet, che possono accendersi e spegnersi in automatico grazie ad una coclea interna che si aziona elettronicamente agli orari stabiliti.

D’altro canto, i camini a pellet hanno maggiori limiti dal lato estetico, perché possono essere soltanto frontali e con una larghezza limitata (al massimo 90 centimetri / un metro). Nella gamma legna, invece, esistono le forme più diverse, dai camini moderni angolari, ai camini bifacciali o trifacciali.

Il camino moderno a gas può essere una valida soluzione, quando si cerca la massima praticità d’uso, rinunciando all’estetica della fiamma. Il camino a gas, infatti, non ha bisogno di essere ricaricato né di essere pulito regolarmente e la sua fiamma si accende in un attimo soltanto premendo un bottone.

Scegli il tuo
camino
moderno

COMBUSTIBILE
  • pellet
  • legna
  • gas
DIFFUSIONE CALORE
  • convezione
  • ventilazione forzata
  • aria canalizzata
  • acqua
SOLUZIONI
  • a parete
  • ad angolo
  • per separare ambienti